“Da ogni punta, ogni burrone, ogni versante, il paesaggio di montagna si mostra sotto un nuovo rilievo, con un altro profilo. […] Per afferrare nel suo insieme l’architettura della montagna bisogna studiarla, percorrerla in tutti i sensi, inerpicarsi su ogni pendio, penetrare fin nella più piccola gola. Come ogni cosa, è un infinito per colui che vuole conoscerla nel suo intero.”

 

Elisée Reclus - geografo anarchico

   

     

 

 

CORRERE O CAMMINARE?

                      Pro e contro

______________________________________________

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Pasquale Parcesepe per GEEO FIRENZE