LA NOSTRA STORIA

 

            Il G.E.E.O. (Gruppo Escursionistico Emilio Orsini) nasce ufficialmente il  5 febbraio 1988, quando fu approvato il  1° regolamento dall’Assemblea generale dei Soci del Gruppo. Tale nascita fu dovuta alla esigenza, molto sentita , di estendere le gite al periodo invernale. L’attività escursionistica, infatti, cessava con la ballottata di fine ottobre-inizio novembre,  per lasciare il posto alla attività sciistica fino alla primavera successiva.

            Sempre più di frequente piccoli gruppi si ritrovavano in Sede il venerdì o il sabato sera per organizzare autonomamente le gite domenicali. Tra i più assidui vi era Gianpiero Del Bianco. Fu proprio questi a dare l’impulso iniziale alla nascita del Gruppo. Nella predetta Assemblea del 5 febbraio 1988, da lui presieduta, venne fuori la  determinazione a far capire che in seno alla Sezione eravamo numerosi e con una propria caratterizzazione simile ad altri Gruppi già esistenti. Ma vi era anche il timore di trovare ostilità, come sempre accade per le cose nuove, in seno agli Organi Direttivi e tra i predetti Gruppi.

            Fu stilato l’elenco dei candidati consiglieri e fu presentata la richiesta di riconoscimento al Consiglio Direttivo della Sezione. Questi  la inserì tra le “Varie” (per questione di tempi tecnici: l’Ordine Del Giorno era già uscito) della prossima vicina Assemblea Generale dei Soci della Sezione. In seguito a detta Assemblea, non saprei dire se accettati bene o con “sufficienza” (forse più la seconda ipotesi),  fummo, oltre che di fatto, anche formalmente esistenti.

            Nella seconda Assemblea Generale dei Soci del G.E.E.O (4 maggio 1988), venne eletto il primo Consiglio. Ritiratosi il Del Bianco per motivi personali , la situazione fu presa in pugno da Ugo Corti, il vero padre-fondatore del Gruppo, che ha diretto per circa dieci anni. Con pazienza certosina e con meticolosità senza pari, in tutto questo lungo periodo lo abbiamo trovato tutte le sere alla scrivania della cosiddetta “stanza dei Gruppi”, ad organizzare, studiare ed inventare gite ed iniziative. Tutti, oggi, ci sentiamo in debito con lui. L’importanza che Ugo Corti ha avuto per il G.E.E.O. è enorme. E’ grazie a lui se ancora ci siamo, perché è grazie a lui che furono gettate delle solide basi durante i primi passi. Non so quanti altri si sarebbero presi la bega di informare personalmente decine e decine di potenziali aderenti su quanto era in ponte nel prossimo futuro. Grande merito anche ai vari capi-gita alternatesi domenica dopo domenica, e sono stati tanti, ma avanti a tutto  io metterei senza ombra di dubbio chi  tutto ha coordinato.        

            Poi, come tutte le cose che dal nulla si ingigantiscono, arriva la crisi. Ci si scorda chi eravamo e non ci contentiamo più. Si vorrebbe di più e meglio, ma quasi mai impegnandosi in prima persona. Tutti vorremmo che sia fatto come diciamo noi, ma a farlo dovrebbero essere gli altri.

 Dopo un intermezzo presieduto da Gianni Filippini è arrivata la riscossa.

 Piero Staderini, Presidente del Gruppo dal Febbraio 1999, fece rinascere quella carica che si era assopita: come per incanto i pullmans tornarono a riempirsi, la nostra stanza tornò a rianimarsi, iniziammo a ritrovarsi un mercoledì al mese anche dopo cena con proiezioni, filmati, approfondimenti, chiacchiere, pettegolezzi (perché no?!) e quant’altro. Poi , quel triste 4 agosto 1999. La tragedia che ci ha colpì con la sua prematura scomparsa di Piero Staderini ci gettò per un momento nell’angoscia, come sempre capita quando una sciagura simile giunge inaspettata. Ma reagimmo,  anche per rispettare la sua sicura volontà. Non sto qui a ripetere quanto Piero ci sia mancato. Voglio solo dire che per molto tempo egli è stato sullo sfondo di tutte le nostre attività, col suo attivismo, con la sua disponibilità e con le sue insopportabili arrabbiature, che quasi quasi poi rimpiangevamo.

Gabriele Taddei, successore naturale di Piero,  portò avanti egregiamente  quanto iniziato.

E poi gli anni hanno continuato a scorrere tra alti e bassi.

 

                                                                Pasquale Parcesepe                

                                            (Da Alpinismo Fiorentino N. 2- Maggio 2000,

                                                            rivisto e aggiornato)

 

 

                   DOCUMENTI DELLA NOSTRA STORIA

 

INVITO RIUNIONE PER COSTITUZIONE GRUPPO.... clicca qui

RELAZIONE ATTIVITA' 1989...................................... clicca qui

ECURSIONI NOV-DIC. 1988........................................clicca qui

ECURSIONI NOV-DIC. 1990........................................clicca qui

1a ASSEMBLEA dei SOCI GEEO (pag. 1 di 2)............clicca qui

1a ASSEMBLEA dei SOCI GEEO (pag. 2 di 2)............clicca qui

 

                           === ====================

 

INFO E CURSIOSITA’ SU DI NOI

 

NOMI E DATE DEL GRUPPO

 

Data di costituzione:                                             5 febbraio 1988

Coord. della 1.a Assemblea del 5 febb. 1988:       Gianpiero del Bianco

Ideatore del nome del Gruppo:                              Gianpiero del Bianco

Data di Elezione primo Consiglio:                           4 maggio 1988

Chi era Emilio Orsini:  Presidente della Sezione CAI di Firenze

                                    dal 1959 al 1982                     

Presid.  della Sez. al momento della nostra nascita:  dr. Ugo Bertocchini

 

CONSIGLI DI AMMINISTRAZIONE DEL GRUPPO:

 

1°- dal 4 maggio 1988 al  19 aprile 1991            Ugo Corti (Presidente), Ghiberto Piccini   Sergio Lepori, Silvano Degl’Innocenti,                                     Ezio Lotti, Ulderigo Martelli, Mario                                                             Bonechi ( Gianpiero Del Bianco, pur                                                                 eletto, rinuncia per motivi personali)

 

2°- Dal 20 aprile 1991 al 30 aprile 1994              Ugo Corti (Presidente), Ghiberto  Piccini, Silvano Degli’Innocenti, Amelia Morini,                                   Mario Bonechi, Curzio Casoli, Ulderigo                                                          Martelli, Anna Covoni (otto consiglieri                                                              per parità di voti tra U. Martelli e                                                                                            A.Covoni)

 

3°- Dal 1 maggio 1994 al 17 maggio 1997          Ugo Corti (Presidente), Anna Martelli, Ghiberto Piccini ,  Gianpiero Garinei,                                          Gianni Filippini, Silvano Degl’Innocenti,                                                                                Ulderigo Martelli

 

4°- Dal 18 maggio 1997 al 5 febb. 1999  Gianni Filippini (Presidente-dimessosi  nel febb.1999), Piero Staderini, Marco                                           (Marcello) Mazzini, Ugo Corti, Emma                                                              Andreani (sostituita da Alberto Pedrolli),                                                           Silvano Degl’Innocenti (sostituito da Domenico Bini), Amelia  Morini (sostituita da  Gabriele  Taddei)

 

5°- Dal 6 febb. 1999   al 4 ag. ‘99   Piero Staderini (Presidente-deceduto il    4/8/99), Gabriele Taddei,  Alberto                                                                Pedrolli, Anna Martelli, Domenico Bini,                                                           Marco (Marcello) Mazzini, Gianni                                                                   Filippini

 

6°- Dal 1 sett.’99 ad apr. 2000-scad. Naturale    Gabriele Taddei (Presidente),

A. Pedrolli, A.Martelli, D.  Bini,  M.                                                                    Mazzini, G. Filippini

 

7°)- Da apr. 2000 al 11-4-’03    G. Taddei (Presidente), Pasquale 

 Parcesepe (Segretario), Marco Isidori, Isa Barbieri, Alberto Pedrolli, Marco (Marcello) Mazzini,  Vinicio Pieraccini

 

8°)- Dal 12-4-03 al 31-3-’06   Vinicio Pieraccini (Presidente), Pasquale Parcesepe (Segretario)Gabriele Taddei, , Giuseppe Ercoles, Isa Barbieri, Michela Casagrande, Marco Isidori

 

9°)- Dal 1-4-06 al 3-4-‘09     Marco Isidori (Presidente), Pasquale

 Parcesepe (Segretario), Giuseppe Ercoles, Isa Barbieri, Michela Casagrande, Vinicio Pieraccini, Gabriele Taddei

 

10°)- Dal 4-4-’09 al 1-3-12     Marco Isidori (Presidente), Pasquale Parcesepe (Segretario), Piero Lazzerini, Daniela Formigli, Gabriele Taddei, Paolo Billi, Giuseppe Ercoles    

   

11°)- Dal 2-3-12 al …2015  Piero Lazzerini (Presidente), Gabriele Taddei,

 Marco Isidori, Daniela Formigli, Angelito Usai (Segretario), Fabio Falciani (Tesoriere), Paolo Billi

 

12°)- Dal …2015 al 14-4-2018   Piero Lazzerini (Presidente), Paola

Pagliai (Segretario), Marco Isidori, Gabriele Taddei,  Stefano Seniori C., Maurizio Calamai, Elisa Fontanelli

13°)- Dal 14-4-2018  tutt'ora in carica   Paola Pagliai (Presidente e Tesoriera), Italo Benini (Segretario), Marco Isidori, Gabriele Taddei,  Stefano Seniori C., Stefano Tucci, Mauro Dallai (Consiglieri)

 

TESSERATI del G.E.E.O.

(per gli anni in cui il dato è disponibile)

 

1992      N. 77

1993      N. 70

1994      N. 97

1995      N. 96

1996      N. 96

                       1997      N. Dati non disponibili

                       1998      N. Dati non disponibili

1999      N.  75

2000      N. 47

2001      N. 47

2002      N. 50

2003      N. 60

2004      N. 59

2005      N. 63

2006      N. 64

2007      N. 66

2008      N. 97

2009      N. 94

2010      N. 63

2011      N. 56

                                   2012      N. 68 (ultimo dato disponibile)

 

                         

 

 

 

 

 

 

  VISITATORI DAL

1-6-17 AD OGGI:

VISITATORI

MESE

2017

2018

Gen.

0

570

Feb.

0

721

Mz

0

685

Apr

0

612

Mag

0

684

Giu

440

655

Lug

383

832

Ag

342

 

Sett

425

 

Ott

519

 

Nov

439

 

Dic

446

 

TOT.

2.994

4.759

Al giono

13,99

22,45

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Pasquale Parcesepe per GEEO FIRENZE